0 items ( €0.00 )

Maglie Da Calcio EURO 2020

Prenderà il via venerdì 12 giugno allo stadio Olimpico di Roma EURO 2020, il primo Campionato Europeo itinerante della storia.
❤️ Roma è...
• La capitale d'Italia.
• Famosa per le sue vestigia classiche: il centro storico è patrimonio dell'UNESCO.
• Soprannominata "Caput Mundi" (la capitale del mondo) e "La Città Eterna". La mitologia fa risalire la fondazione di Roma al 753 a.C.
❤️ Olimpico in Roma
• Lo Stadio Olimpico, ristrutturato più volte dall'inaugurazione ufficiale nel 1953, conta attualmente 68.000 posti a sedere.
• Ha ospitato quattro finali di Coppa dei Campioni: 1977, 1984, 1996 e 2009.
• Ha ospitato le Olimpiadi del 1960, la finale del Campionato Europeo UEFA 1968 e la finale di Coppa del Mondo FIFA 1990, oltre a un gran numero di gare dell'Italia.
• È il terreno di gioco di Lazio e Roma, che però prevedono di costruire un loro stadio in futuro.
• Lo stadio fa parte del complesso sportivo del Foro Italico, che ospita anche il bellissimo Stadio dei Marmi, lo stadio del nuoto e i campi da tennis.
❤️ Partite all'Olimpico in Roma
12 giugno, 21:00CET – Partita del Gruppo A
17 giugno, orario da confermare – Partita del Gruppo A
21 giugno, orario da confermare – Partita del Gruppo A
04 luglio, 21:00CET – Quarto di finale

Maglie EURO 2020

Maglia Calcio Juventus

❤️ Cristiano Ronaldo: dal mito all'intimo
«Quell’istante, quel fotogramma ha definito la sua figura. Lo ha detto anche nell’ultima intervista a France Football: «È il mio gol più bello». Quella sera abbiamo capito che cosa possa raggiungere l’atletismo spinto. Lui ha realizzato raramente quel gesto, mai così compiuto e perfetto. Non fa parte del suo bagaglio: non è potenza come è Ronaldo. È stata tale la percezione collettiva di quel gesto da spingere uno stadio avversario ad applaudire. Non è da tutti i giorni, richiede che a monte ci sia qualcosa di pazzesco. Come il gol in terzo tempo di testa alla Roma, che ho visto di persona: è stata come un’epifania, ti devi ritenere fortunato quando sei presente».

Maglia Juventus Cristiano Ronaldo
❤️ Un Ronaldo che va sempre alla ricerca di una figura paterna.
«A Manchester tutti pensano a Ferguson, ma Queiroz è stato lo scoglio cui aggrapparsi, mentre Meulensteen lo ha trasformato in un giocatore spietato. Poi Ferguson lo ha reso uno dei motori propulsori della sua rivoluzione, ha indirizzato il suo egocentrismo: lo controllava anche quando sembrava sfuggirgli. A Madrid è stato invece scontro con Perez. È diventato inimitabile in Champions, raggiungendo livelli che neppure lui immaginava, ma patendo la mancanza di appoggio del presidente. E l’addio non poteva che essere quello: al culmine, teatrale, molto studiato».

Maglia Juventus Cristiano Ronaldo Replica
❤️ Invece la madre è ben presente.
«Dolores è un personaggio clamoroso, la voce degli umori di Cristiano, una cosa che trovo molto dolce. Ronaldo è sposato con la sua famiglia e con l’isola di Madeira, che è il luogo cui appartiene realmente».
❤️ A proposito di fortuna: ci renderemo mai conto di aver vissuto un’epoca dominata non da uno, ma da due geni del calcio come Ronaldo e Leo Messi?
«Penso che ne siamo coscienti, sarebbe un errore non goderci questa compresenza e trovare a tutti i costi una supremazia dell’uno o dell’altro. Lo spirito è il loro rincorrersi continuo. Ronaldo è più cosciente di questo, Messi non molto. O, forse, non è molto contento».

Maglia Juventus Cristiano Ronaldo 2020

Copyright 2019 www.magliecalcioreplicaonline.it. Negozio Tutti i diritti riservati.