0 items ( €0.00 )

Bayern Monaco

Storia di FC Bayern Monaco
Con l'inizio della stagione 1963-1964, il primo tedesco divisione-che fino ad allora era stato diviso in cinque divisioni regionali-è stato unificato in un unico campionato nazionale, la Bundesliga .

L'inizio del nuovo campionato ha visto la delusione per il Bayern. Come 1860 München aveva appena vinto l'ultimo campionato di Oberliga-una delle poche occasioni che sono stati davanti a Bayern in quel periodo, erano loro che si è unito alla nuova élite del calcio tedesco. Neo eletto presidente del Bayern, Wilhelm Neudecker , il padre della moderna FC Bayern, assunto Zlatko "Czik" Čajkovski , un ex giocatore jugoslavo Coppa del Mondo nel 1950 e 1954, che aveva anche raggiunto la fama per il coaching 1. FC Köln al campionato 1962. Questo colpo di stato ha pagato, come ha formato un team aspirante con i giovani giocatori di talento che dovrebbero poi essere indicati come "l'asse": il portiere Sepp Maier , Franz Beckenbauer e Gerd Müller . Dopo aver mancato la promozione in Bundesliga nel 1964, arrivando secondo in campionato dietro Hessen Kassel , il Bayern ha vinto il Regionalliga Süd (II) nel 1965 ed ha guadagnato la promozione a fianco futuro rivale Borussia Mönchengladbach .

La squadra, con un'età media di 22 anni, immediatamente ha raggiunto il terzo posto in campionato in un anno in cui una scintillante 1860 München ha vinto il loro primo e unico titolo del campionato nazionale. Ancora più importante per il Bayern è stata la vittoria nella finale di Coppa contro il MSV Duisburg (4-2), che li conduce nelle Coppa delle Coppe UEFA .

Stella della squadra è stato il 20-year-old Franz Beckenbauer, che ha terminato la stagione giocando alla Coppa del Mondo FIFA 1966 in Inghilterra, dove ha catturato l'immaginazione di un pubblico globale. I suoi sforzi sono stati premiati con un terzo posto nelle votazioni per giocatore dell'anno in Europa .

Nella prossima stagione, il Bayern è diventata la terza squadra tedesca mai per difendere la Coppa di Germania come Hamburger SV si è rivelata facile preda in finale e sono stati sconfitti con un record 4-0. Il clou è stata la partecipazione alla Coppa delle Coppe a Norimberga , che la squadra ha vinto in una finale per 1-0 contro i Rangers . L'obiettivo nei tempi supplementari è stato segnato da Franz "Bolla" Roth , chi avrebbe vinto molti altri finali di coppa per il Bayern.

Un rallentamento del progresso nella stagione 1967-1968 ha visto un altro jugoslavo, Branko Zebec , presa in consegna il lavoro di Čajkovski. Ha frenato lo stile offensivo del gioco Bayern e la disciplina ripagato quando il Bayern ha vinto il campionato 1968-1969 con la Coppa per l'avvio, il primo doppio nella storia della Bundesliga. Durante tutta la stagione, il Bayern utilizzato solo 13 giocatori.

Borussia Mönchengladbach, promosso in Bundesliga nello stesso anno come il Bayern, è emerso come seri rivali alla supremazia del Bayern. Hanno vinto i prossimi due campionati, e il Bayern presidente Wilhelm Neudecker , su raccomandazione di Beckenbauer, ha invitato Udo Lattek dalla staff tecnico della squadra nazionale di prendere in mano le redini al Bayern. Nel suo primo anno, è riuscito solo per tornare la Coppa alle rive del fiume Isar, ma con rinforzi giovani e affamati, come Paul Breitner e Uli Hoeneß , ha formato la squadra che ha ottenuto il primo campionato tedesco tripletta nella storia.
Maglia Bayern Monaco 2020 2021



Copyright 2019 www.magliecalcioreplicaonline.it. Negozio Tutti i diritti riservati.