Lione

Storia di Olympique Lyonnais
Nelle gare di coppa, Lione erano imbarazzati dalla seconda divisione del club Metz perdere la loro partita d'esordio nella Coupe de la Ligue 1-3. Nella Coppa di Francia, Lione sconfitto Marsiglia nella gara di 32. Nel turno seguente, hanno sofferto la sconfitta per 2-3 Lille, nonostante di ritorno da un gol in due occasioni. Lione in seguito ha perso a Lille in campionato solo tre giorni dopo e, in data 11 aprile 2009, a seguito di un pareggio con Monaco, ha perso la presa sulla posizione di primo posto. Lione ha seguito il sorteggio andando su una striscia senza vittorie in tre partite, che comprendeva una perdita per contendenti al titolo Bordeaux e una sconfitta disastrosa dal Valenciennes , che ha eliminato in modo efficace il club dalla contesa del titolo. Nonostante andando imbattuto nelle loro ultime quattro partite, Lione finito in terza posizione dietro Marsiglia e Bordeaux campioni. La finitura è conclusa una vena impressionante di sette titoli consecutivi. Per la prima volta dalla stagione 1999-2000, il club finito fuori dalla top due. Tuttavia, vincendo 3-1 al Velodrome contro il Marsiglia, il 17 maggio, hanno contribuito a Bordeaux prendere l'iniziativa e alla fine vincere il campionato.

La stagione successiva avrebbe portato nessun tale soddisfazione domestico come questa volta, Marsiglia è riuscito a vincere il campionato per la prima volta dal 1992, con Didier Deschamps al timone. Sulla loro strada per il titolo, il club Mediterraneo ha battuto il Lione 2-1 Marzo per iniziare una corsa impressionante di successi che si sono rivelate decisive. Per Lione, il fatto che il titolo è stato vinto dai loro rivali ha reso la caduta dalla grazia vissuto dal 2008 sotto Claude Puel ancora più amara. Il loro secondo posto con 72 punti ha offerto poca consolazione.

Spettacoli in Champions League ha dimostrato di essere più grande soddisfazione della stagione, anche se la corsa Lyonnais' finì bruscamente con una perdita 3-0 in semifinale allo Stade de Gerland contro il Bayern Monaco (0-4 perdita complessivo). Run di Lione in concorso comprendeva una vittoria memorabile al Liverpool nel mese di ottobre del 2009, che li rende il secondo club francese a vincere una partita al Anfield dopo il Marsiglia nel mese di ottobre 2007. Il club è arrivato secondo del suo gruppo dietro la Fiorentina ed è stato disegnato contro il Real Madrid per il round di 16. Nonostante le probabilità di essere pesantemente accatastati contro di loro per il pareggio, il francese ha preso un vantaggio di sorpresa quando Jean Makoun ha segnato uno sforzo a lungo raggio. Hanno tenuto a cambiare, ma erano ancora in attesa di essere eliminati nella gara di ritorno con i giganti spagnoli che giocano nello stadio di casa. Allo stadio Santiago Bernabéu , il Real Madrid ha preso in vantaggio con Cristiano Ronaldo e sembrava che sarebbe facilmente superare i loro avversari. Tuttavia, Lione ha prodotto una performance resiliente di riuscire ad aumentare il loro deficit per un unico obiettivo. Negli ultimi 15 minuti, Miralem Pjanic ha segnato da distanza ravvicinata di dare il suo lato un gol in trasferta cruciale. La partita finì 1-1 e Lione avanzate per i quarti di finale. Con la vittoria in casa del Liverpool, la qualificazione nel doppio confronto contro il Real Madrid si è rivelato essere il punto più alto di stint di Claude Puel da allenatore. Nei quarti di finale, Lione eliminato compagno di squadra francese di Bordeaux, vincendo la gara di andata per 3-1 in casa e perdendo la gara di ritorno a Bordeaux 0-1. Questo fu seguito da eliminazione di Lione dal Bayern Monaco.

Nell'estate del 2010, la firma tendone Jean-Michel Aulas' era fantasista Yoann Gourcuff da Bordeaux, a seguito di un processo di negoziazione lunga. Jimmy Briand è arrivato anche a parametro zero dal Rennes. Dopo aver sopportato un povero stagione 2009-10 che era culminato in una caotica 2010 FIFA World Cup campagna in Sud Africa, Gourcuff avrebbe dovuto rilanciare la sua carriera a Lione. Tuttavia, non è riuscito a svolgere al livello atteso, apparentemente incapace di scrollarsi di dosso la sua deludente campagna di Coppa del Mondo. Un altro giocatore che lottano per affrontare le conseguenze di quella Coppa del Mondo è stato Jérémy Toulalan, che ha usato per essere una delle interpreti più affidabili del club.
Maglia Lione 2020 2021



Informazioni
  • Pagamento
  • Mappa del Sito
  • Email:[email protected]