Milwaukee Bucks

Storia dei Milwaukee Bucks
1998-2003: Big Three epoca
Dopo un decennio di abitazione vicino al fondo della classifica della NBA, i Bucks guardato per aggiungere credibilità alle loro operazioni di basket. Nel 1998, il team ha assunto allenatore veterano George Karl , che aveva raggiunto le finali NBA con i Seattle SuperSonics . Sotto la guida di Karl e general manager Ernie Grunfeld , e con la costante aggiunta di talento come Tim Thomas e Sam Cassell , i Bucks sviluppato in una squadra d'elite nella Eastern Conference. Il nucleo dei "tre grandi" -consisting di Ray Allen , Cassell, e Robinson-lungo con Karl, ha creato un epoca rinascimentale successo a Milwaukee. La squadra ha raggiunto il suo apice nel 2000-2001, vincendo 52 partite e il titolo Central Division. I Bucks hanno raggiunto i Eastern Conference Finals 2001, che hanno perso in sette partite per i 76ers.

Dopo aver sfiorato un aspetto NBA Finals nel 2001, i Bucks hanno cercato di rendere chiave aggiunte giocatore fuori stagione per mettere la squadra nelle finali NBA. Dietro il forte incoraggiamento di George Karl, i Bucks acquisiti in avanti Anthony Mason , all'inizio della stagione 2001-02 . Sulla carta, questa mossa ha reso i Bucks la squadra da battere in Oriente. Tuttavia, Mason combattuto con il suo peso e ha avuto un momento difficile trovare il suo ruolo. I Bucks, che al punto intermedio della stagione erano il quarto seme nella Eastern Conference, hanno cominciato a caduta libera. Il crollo è culminata con una perdita per i Detroit Pistons nella notte finale della stagione, che ha eliminato i Bucks dai playoff e ha dato la divisione per i Pistons. La ricaduta ha creato tensione tra i giocatori della squadra e allenatore, con un conseguente commercio di Glenn Robinson ad Atlanta (per Toni Kukoc e un primo turno draft del 2003, utilizzato per selezionare TJ Ford ).

Durante la stagione di 2002-03 , i Bucks scambiati Ray Allen e il backup Ronald "Flip" Murray ai Seattle SuperSonics per Gary Payton e Desmond Mason . Il commercio ha permesso stella emergente Michael Redd di veder aumentato il tempo di gioco, e con Payton nella zona di difesa, hanno finito la stagione con un record di 42-40. I Bucks fatto i playoff, ma ha perso al primo turno al New Jersey Nets in sei partite. Che offseason, team leader Sam Cassell e Ervin Johnson sono stati scambiati a Minnesota (per Joe Smith ). Payton ha lasciato via free agency, dopo aver giocato solo 28 partite per i Bucks. Il mandato di Coach Karl si è conclusa anche dopo la stagione. Entro un periodo di un anno, la squadra aveva perso l'allenatore e giocatori più responsabile per il successo della squadra durante quell'era.
Maglia Milwaukee Bucks



Informazioni
  • Pagamento
  • Mappa del Sito
  • Email:[email protected]