New Orleans Pelicans

Storia delle Pellicani New Orleans
2010-2012: fine dell'era Chris Paul e Lega proprietà
Con un nuovo allenatore e un nuovo direttore generale in atto, gli Hornets ha attraversato l'estate con due vasti uncertains appeso sopra l'organizzazione. Il primo è stato un processo prolungato di proprietario di minoranza Gary Chouest eventualmente acquistare il proprietario a lungo termine George Shinn e, quindi, di diventare unico proprietario dell'organizzazione. Il più probabile conseguenza di questa possibile operazione sarebbe finanziariamente Chouest è considerevolmente più forte di Shinn. La seconda incertezza riguardava la situazione per quanto riguarda centro stella guardia Chris Paul . A più volte durante la bassa stagione ci sono stati mormorii di infelicità e il desiderio di essere scambiati. All'inizio della stagione, alcune di queste si era placata, ma la situazione è ancora pertinente, e possono riaffiorare se gli Hornets incontrano un'altra stagione deludente, come Paolo in numerose occasioni ha espresso il suo desiderio di essere in una squadra vincente.

Sul lato giocatore, la off-season è stato utilizzato anche per rimodellare ampiamente il roster. Molte delle operazioni effettuate probabilmente potrebbe essere visto nella duplice prospettiva di una nuova filosofia dato il nuovo allenatore e GM, e il desiderio di placare Chris Paul , mentre sempre più giovani, più atletico, e più forte sulla difensiva. Non appena il draft NBA 2010 , questo processo è iniziato. Lotteria di prelievo Cole Aldrich e deludente guardia Morris Peterson sono stati spediti al Oklahoma City Thunder per le scelte del 21 ° e 26 nel progetto. Quelle scelte sono stati successivamente utilizzati in avanti Craig Brackins e Quincy Pondexter . L'11 agosto, gli Hornets spediti sorprendente rookie Darren Collison e swing l'uomo James Posey agli Indiana Pacers per ala piccola Trevor Ariza dagli Houston Rockets in un commercio a quattro squadra. In un commercio separato lo stesso giorno, un'altra delusione, ex selezionamento lotteria Julian Wright è stato ceduto ai Toronto Raptors per guardia tiratrice Marco Belinelli . In data 23 settembre 2010, gli Hornets inviato rookie Craig Brackins e potenza in avanti Darius Songaila ai Philadelphia 76ers per guardia Willie Green e il centro Jason Smith . Infine, poco prima dell'inizio della stagione regolare il 23 ottobre, gli Hornets acquisito playmaker Jerryd Bayless dai Portland Trail Blazers per un condizionale prima bozza round pick.

Con questa drastica revisione del roster, gli Hornets apparentemente realizzato sempre più giovani, più atletico e potenzialmente molto meglio in difesa. Diversi errori precedenti sono stati corretti in spedizione fuori Peterson, Posey e Wright. Il costo in primo luogo è stata la perdita di Collison e, potenzialmente, il futuro prima bozza round pick. Quando la stagione 2010-11 NBA ha iniziato solo tre giocatori (Paul, West e Stojakovic) sono stati lasciati da parte del team che ha vinto la Divisione Sud-Ovest poco più di due anni prima. Nonostante tutti gli sforzi verso rimodellando il roster competitivo, la maggior parte degli esperti hanno predetto una stagione difficile per gli Hornets, con solo poche considerando anche un 8 ° seme possibile. Tuttavia, la squadra ha ottenuto fuori ad un inizio impressionante. Il 5 novembre, gli Hornets ha rotto un record di squadra con 5 vittorie consecutive per iniziare la stagione. Il team ha poi esteso la striscia di 8 vittorie consecutive per iniziare la stagione. Il team ha anche tenuto i loro primi 10 avversari al di sotto di 100 punti. Più avanti nella stagione, il team legato un record per il club con 10 vittorie consecutive, il 26 gennaio 2011. La squadra finalmente qualificata per la NBA Playoffs 2011 , dove hanno perso ai Lakers 4-2.

Dal punto di vista della proprietà, l'acquisizione da parte Chouest ha fallito all'inizio di dicembre 2010. A causa Shinn non si trova in una posizione finanziaria per continuare a far girare la squadra, la NBA si aspettava di acquistare ed eseguire il team durante la ricerca di un proprietario di locale. La NBA ha completato l'acquisto del Hornets da George Shinn e Gary Chouest nel mese di dicembre 2010 per i $ 300 milioni. Larry Ellison , CEO di Oracle Corporation che in precedenza ha cercato di comprare i Golden State Warriors , ha detto che ha offerto di acquistare la squadra, ma è stato "un po 'superata" dalla Lega. Il 24 gen, 2011, lo Stato, città, e le imprese locali di New Orleans si sono riuniti e hanno sollevato abbastanza soldi per comprare abbastanza biglietti per bloccare una clausola di salvaguardia che avrebbe permesso alla squadra di allontanarsi dal suo contratto di locazione a New Orleans Arena a causa di scarsa partecipazione.
Maglia New Orleans Pelicans



Informazioni
  • Pagamento
  • Mappa del Sito
  • Email:[email protected]