0 items ( €0.00 )

Utah Jazz

Storia dei Utah Jazz
1996-1998: Raggiungere le finali NBA
Nelle prossime due stagioni, i Jazz sono stati finalmente in grado di capitalizzare il successo regolare stagione. Nel 1996-1997 , il Jazz ha avuto il miglior record nella storia della franchigia (64-18), ha vinto la Divisione Midwest e finito con il miglior record nella Western Conference. Il team comprendeva Stockton , Malone e Hornacek , così come Bryon Russell , Antoine Carr , Howard Eisley e Shandon Anderson . Malone ha vinto il suo primo NBA MVP award, con una media 27,4 punti, 9,9 rimbalzi e 4,5 assist a partita.

Il Jazz ha raggiunto le finali NBA per la prima volta dopo aver battuto i Clippers 3-0, 4-1 Lakers e Rockets 4-2. Il Jazz poi incontrato Michael Jordan e dei Chicago Bulls nelle finali, perdendo la serie 4-2, con le ultime due partite decise nei secondi finali (punteggi di 90-88 e 90-86).

Durante l'offseason, il jazz non ha fatto modifiche al roster. Come il 1997-1998 stagione si avvicinava, ci si aspettava di essere contendenti per il campionato di nuovo. Tuttavia, Stockton ha subito un grave infortunio al ginocchio prima della stagione, e perse le prime 18 partite, in cui il jazz è andato 11-7. Una volta tornato, la squadra è andato 51-13, per finire a 62-20, e ha vinto la Divisione Midwest e casa-court vantaggio per i playoff . Nei playoff, il Jazz ha battuto 3-2 Houston e San Antonio 4-1, per passare alla finale della Western Conference per il terzo anno consecutivo. Utah, con un roster veterano di Stockton, Malone e Hornacek, ha affrontato una squadra dei Los Angeles Lakers guidati da superstar Shaquille O'Neal , guardie Eddie Jones , Nick Van Exel e un giovane Kobe Bryant . Il Jazz impostare il tono per la serie con una vittoria in gara 1, 112-77. Gara 2, una vittoria 99-95 Jazz, e giochi 3 e 4 a Los Angeles sono stati decisi da una media di 7,5 punti. Il Jazz spazzato i Lakers e ha conseguito un secondo viaggio consecutivo alle finali NBA.

Nel 1998 NBA Finals (di nuovo contro i Chicago Bulls), il Jazz ha preso gara 1 in casa, 88-85 ai tempi supplementari. Tuttavia, i Bulls ha superato un avvio lento per vincere gara 2, 93-88, facilmente preso gara 3, 96-54, e gara 4, 86-82, a condurre la serie 3-1 ha vinto. Il Jazz ha reagito e ha vinto gara 5 sulla strada, 83-81, al sentiero 3-2 nella serie, con Game 6 (e un gioco di 7 se necessario) a Salt Lake City. Il Jazz ha tenuto un vantaggio in più di gioco 6, ma i Bulls radunato, e negli ultimi secondi di gioco, Michael Jordan ha rubato la palla da Malone sul possesso Jazz finale e poi ha fatto un famoso jump shot per vincere la partita, 87 -86, e la serie per Chicago, 4-2.
Maglia Utah Jazz



Copyright 2019 www.magliecalcioreplicaonline.it. Negozio Tutti i diritti riservati.